CONSIGLIO DIRETTIVO

Segretario Generale
Francesco Leonardi (Catania)

Segretario Associato
Giulia Cairella (Roma)

Componenti 

Presidente ADI - Antonio Caretto (Brindisi)
Delegato Federale ADI -  Francesco Leonardi (Catania)

Presidente SINPE - Luca Gianotti (Monza)
Delegato Federale SINPE - Salvatore Ricci (Roma)

Presidente SINU - Pasquale Strazzullo (Napoli)
Delegato Federale SINU - Giulia Cairella (Roma)

Presidente SINUPE - Enrica Riva (Milano)
Delegato Federale SINUPE - Marco Silano (Roma)

Presidente SISA - Andrea Ghiselli (Roma)
Delegato Federale SISA - Pietro Migliaccio (Roma)

La Federazione FeSIN riunisce le Società Scientifiche operanti nel settore dell'alimentazione, della nutrizione umana per gli aspetti molecolari, biochimici, fisiologici, metabolici, psicologici, dietoterapeutici e della nutrizione artificiale, tecnologici, di igiene degli alimenti, economici e sociali.

L'Associazione ha lo scopo di approfondire i problemi emergenti nei propri campi d'interesse, di contribuire alla loro soluzione, di concorrere a diffondere una corretta cultura in nutrizione umana.

Scopo primario della Federazione è quello di rappresentare le tematiche inerenti la Nutrizione Umana, sia in ambito clinico che preventivo, nelle competenti sedi istituzionali.

In particolare, l'Associazione prevede la collaborazione con il Ministero della Salute, le Regioni, le Aziende sanitarie e gli altri organismi e istituzioni sanitarie pubbliche per l'elaborazione o la promozione, collegialmente condivisa, di documenti scientifici e/o socio-culturali inerenti l'area della Nutrizione Umana, clinica e preventiva.

Per la realizzazione dei propri fini istituzionali si propone in particolare di:
a) promuovere iniziative d'integrazione intersocietaria e tavoli tecnici di approfondimento delle tematiche di comune interesse intersocietario;
b) sollecitare l'interesse e l'intervento degli organi della Pubblica Amministrazione nel favorire iniziative e ricerche in campo nutrizionale nonché la formazione e la definizione dei ruoli delle diverse figure professionali che operano nell'ambito della nutrizione umana;
c) favorire le iniziative miranti a far conoscere le acquisizioni scientifiche più recenti negli specifici campi di interesse delle società federate;
d) promuovere la presenza di strutture qualificate che si occupino di nutrizione umana, sia in ambito preventivo che in quello della nutrizione di base, della nutrizione applicata e della nutrizione clinica, quest'ultima in campo diagnostico, dietoterapeutico e della nutrizione artificiale.